Brutta sorpresa per Mancini dopo Italia-Lituania, autostrada chiusa e sfogo sui social: “dovete vergognarvi”

Il ct Mancini è rimasto bloccato in autostrada durante il rientro a casa dopo Italia-Lituania, una situazione che lo ha mandato su tutte le furie e lo ha spinto a sfogarsi sui social

SportFair

Una serata iniziata bene ma finita malissimo per Roberto Mancini, infuriatosi durante il suo rientro a casa da Reggio Emilia dopo la vittoria dell’Italia sulla Lituania nelle Qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Il ct è rimasto bloccato a causa di alcuni lavori che hanno causato la chiusura dello svincolo per l’A26, che il commissario tecnico della Nazionale Italiana avrebbe dovuto prendere per far ritorno presso la sua abitazione. Una situazione che ha mandato su tutte le furie Mancini, sfogatosi con una storia su Instagram: “queste sono le autostrade italiane. Arrivi a mezzanotte dalla A7 e allo svincolo per l’A26 trovi l’autostrada chiusa senza un cartello che segnala la chiusura. Vergognatevi, ma in tanti dovete vergognarvi. Vergogna“.

LEGGI ANCHE: La replica di Autostrade per l’Italia a Mancini

Sfogo Mancini