Hamilton infortunato dopo l’incidente con Verstappen? Helmut Marko scettico: “una storiella della Mercedes”

Helmut Marko ha espresso la propria opinione sull'incidente tra Hamilton e Verstappen, sottolineando come l'infortunio di Lewis al collo sia una storiella alimentata dalla Mercedes

SportFair

L’incidente tra Lewis Hamilton e Max Verstappen avvenuto in occasione del GP d’Italia continua a far discutere, coinvolgendo nel dibattito tifosi e addetti ai lavori. L’ultimo in ordine di tempo a esprimere il proprio punto di vista su quanto accaduto alla prima chicane del circuito brianzolo è stato Helmut Marko, consulente della Red Bull, che ha sottolineato come si sia trattato di un semplice incidente di gara. Come se non bastasse, l’austriaco ha anche alimentato dubbi sull’infortunio di Hamilton, etichettandolo come una storiella alimentata dalla Mercedes.

Verstappen
Foto di Lars Baron / Ansa

L’accusa di Marko

Stuzzicato su quanto avvenuto a Monza, Marko ha sottolineato: “tutte queste storie sull’incidente tra Verstappen e Hamilton sono state alimentate dalla Mercedes, Max era già fuori dalla macchina quando Hamilton ha cercato di rientrare in pista dalla sabbia, anche la Medical Car ha visto questo tentativo di manovra. Ora salta fuori che il povero Hamilton si sia improvvisamente infortunato. L’incidente un fallo tattico di Verstappen? Non ha assolutamente senso ed aggiungo che non credo ad ogni singola parola su quello che dicono in merito alla sospensione degli sviluppi della vettura per il resto di questa stagione. I cinque punti che abbiamo di vantaggio non significano nulla. Sarà una battaglia entusiasmante fino all’ultima gara”.