Fast life and drama, Meek Mill e il rap per Kobe Bryant: da omaggio a oltraggio nello spazio di una rima

La canzone del rapper Meek Mill sulla morte di Kobe Bryant ha fatto infuriare la moglie dell'ex stella dei Lakers, che non le ha mandate a dire sui social

Polemiche e attacchi, legati a una canzone che sta facendo davvero molto discutere negli Stati Uniti. L’autore è il rapper Meek Mill, che ha deciso di dedicare un pezzo a Kobe Bryant e alla figlia Gianna, scomparsi il 26 gennaio 2020 in un incidente in elicottero, che ha tolto la vita ad altre sette persone. La canzone, intitolata ‘Non preoccuparti (RIP Kobe)‘, invece di attrarre elogi e complimenti sta facendo molto discutere, per alcune rime inserite all’interno del testo.

La frase incriminata

Foto di James Anderson / Ansa

Sui social si sono levate numerose critiche nei confronti del rapper Meek Mill per una frase particolare inserita nella sua canzone: “And if I ever lack I’m going out with my chopper, it be another Kobe“, così tradotta in italiano: “E se mai mi mancherai, uscirò con il mio elicottero, sarà un altro Kobe“. Parole dure e aspri insulti non sono mancati all’indirizzo del cantante statunitense, che ha deciso di rispondere alle accuse senza girarci intorno: “queste assurdità di Internet non possono fermarmi. Stanno pagando per controllarvi. Svegliatevi“. Eppure, a puntare il dito contro Meek Mill ci ha pensato anche Vanessa Bryant, che non ha assolutamente gradito le parole usate dal rapper riguardo la memoria di suo marito e sua figlia.

LEGGI ANCHE: Morte Kobe Bryant, diffusa la perizia sulle cause dell’incidente: schianto causato dall’errore del pilota

L’accusa di Vanessa Bryant

Foto di Etienne Laurent / Ansa

Quanto letto nella canzone del rapper statunitense non è affatto piaciuto a Vanessa Bryant, che è intervenuta per esprimere il proprio disappunto, rivolgendosi proprio a Mill. Queste le parole della moglie della stella dei Lakers: “il testo è estremamente insensibile e irrispettoso. Non ho familiarità con la tua musica, ma penso che tu possa fare meglio di così. Se sei un fan di mio marito sono contenta, ma esistono modi migliori per mostrare la tua ammirazione per mio marito. Quello che hai usato manca di rispetto e soprattutto di tatto“.