BoboTV, le rivelazioni di De Rossi: “Spalletti allenatore fortissimo. Luis Enrique? Non lo perdonerò mai”

Daniele De Rossi è intervenuto come ospite alla Bobo Tv, rivelando alcuni aneddoti riguardanti il suo rapporto con Luciano Spalletti e Luis Enrique

SportFair

Ospite speciale alla BoboTv, il programma di Christian Vieri in onda sul canale Twitch. Insieme all’ex attaccante dell’Inter e ai suoi inseparabili compagni di viaggio si è presentato Daniele De Rossi, che ha analizzato vari temi riguardanti la sua carriera da calciatore e quella futura da allenatore.

Il rapporto con Spalletti

Foto di Alessandro Di Meo / Ansa

Tanti gli spunti di riflessione, in primis il rapporto con Luciano Spalletti, indicato come uno dei migliori manager mai avuti: “al di là dei problemi ambientali che si sono creati nella sua seconda avventura a Roma ho trovato un allenatore fortissimo. Per me è uno degli allenatori più forti che abbia mai avuto. Ho avuto un rapporto bellissimo anche se caratterialmente non è semplice. A livello di campo e di idee è molto forte“.

LEGGI ANCHE: ‘Speravo de morì’, velenosa frecciata di Totti a Spalletti: “non mi guardava nemmeno negli occhi”

L’anno con Luis Enrique

Foto di Alessandro Della Valle / Ansa

Daniele De Rossi poi si è soffermato su Luis Enrique, usando anche per lui parole al miele: “quell’anno aveva una squadra buona, ma non fra le squadre più forti che ho visto a Roma. Dopo dieci mesi e tante critiche ha deciso di andarsene e non gliela perdonerò mai. Nonostante il poco tempo ci è entrato dentro. Ha cambiato il nostro modo di giocare. Se fosse rimasto a Roma non so se avremmo vinto quanto ha vinto col Barcellona ma di sicuro ci saremmo divertiti tanto“.