Alimentazione ritoccata per perdere peso: la nuova dieta di Papa Francesco per dimagrire 8 chili

La nuova dieta di Papa Francesco dovrà permettergli di perdere 7-8 chili per alleggerire il carico articolare e ridurre l'infiammazione al nervo sciatico

SportFair

Papa Francesco deve dimagrire 7-8 chili, un obiettivo importante per il Pontefice ha ha bisogno di alleggerire il carico articolare per alleviare i dolori dovuti dalla sciatalgia.

EPA/VATICAN MEDIA HANDOUT HANDOUT

Nelle ultime ore si era diffusa la notizia che il Santo Padre avesse dovuto operarsi, dopo accurati esami invece l’intervento è stato evitato, ma Papa Francesco dovrà dimagrire per non soffrire più. La sua alimentazione verrà rivista, riducendo le quantità dei suoi pasti con l’obiettivo di abbassare anche il peso.

LEGGI ANCHE: Operazione scongiurata per Papa Francesco, ma il Santo Padre non riesce a stare in piedi

La nuova dieta di Papa Francesco

Stando a quanto filtra da Santa Marta, sede in cui alloggia il Santo Padre, la dieta di Papa Francesco è caratterizzata da pasta o riso in bianco, molta frutta e verdure fresche di stagione, olio d’oliva, pesce e carne bianca un paio di volte la settimana, poco vino e niente dolci. Il Pontefice da ora in poi dovrà compiere qualche rinuncia, così da alleggerire il carico articolare e ridurre il dolore al nervo sciatico.