Mike Tyson vs Evander Holyfield, il 2021 è l’anno giusto per l’atteso re-match

Mike Tyson ha ammesso che nel 2021 tornerà a combattere perché ci ha preso gusto, intanto Holyfield gli ha lanciato il guanto di sfida

Poco più di un mese fa è tornato sul ring, a distanza di 15 anni dal suo ultimo incontro ufficiale. Mike Tyson si è rimesso i guantoni e ha sfidato Ray Jones Jr, dando vita ad un match spettacolare terminato in parità.

Tyson
James Gilbert/Getty Images

Tantissimo l’interesse generato dai due atleti, capaci di attirare milioni di telespettatori che non hanno voluto perdersi il ritorno sul ring di Iron Mike. A distanza di un mese, Tyson ha ammesso che combatterà anche nel 2021, sottolineandolo nel corso di un’intervista concessa a Patrick Mouratoglou: “voglio continuare a fare esibizioni pubbliche. La prossima volta andrà addirittura meglio dell’evento contro Ray Jones. Mi sento bene, sono in gran forma e ho ricevuto molte richieste da ex atleti che vogliono muoversi in esibizioni sotto la bandiera della Legends Only League“.

LEGGI ANCHE: Tyson vs Jones, incasso impressionante per la pay per view

Holyfield lancia la sfida

Tyson
Joe Scarnici/Getty Images

Nel 2021 potrebbe finalmente svolgersi il terzo atto della sfida tra Mike Tyson ed Evander Holyfield, sono in molti a chiederla per rivedere sul ring i due atleti che infiammarono gli anni ’90. Proprio Holyfield ha lanciato la sfida a Tyson, chiedendo di organizzare un incontro che il mondo intero aspetta: “la terza sfida con Tyson deve realizzarsi perché tutti la vogliono. Non possiamo tirarci indietro è una questione di orgoglio e di responsabilità verso i nostri fan. Dico a Mike dunque di firmare il contratto al più presto. Il mondo sta aspettando la tua decisione e io sono pronto“.