Monza-Salernitana, Brocchi e l’esordio coi fiocchi di Balotelli: “sono stato coraggioso a farlo giocare”

Al termine di Monza-Salernitana, Christian Brocchi ha analizzato la partita di Mario Balotelli, sottolineando di essere stato coraggioso a lanciarlo dal primo minuto

Esordio esaltante per Mario Balotelli con la maglia del Monza, l’attaccante italiano ci ha messo quattro minuti per sbloccare il match contro la Salernitana, segnando il suo primo gol in questa sua nuova esperienza in Serie B.

Un tap-in facile facile su Carlos Augusto, una rete all’apparenza banale ma importantissima per Balotelli, che aveva bisogno di giocare e di segnare per iniziare quel percorso di riscatto che in molti si attendono da lui.

Le parole di Brocchi

Brocchi
Marco Luzzani/Getty Images

Sulla prestazione di Balotelli si è soffermato nel post partita Christian Brocchi, ammettendo di essere stato coraggioso a lanciare Super Mario nella mischia: “ho pensato subito di farlo giocare, è arrivato il momento di mettere minuti nelle gambe per poter tornare quanto prima il calciatore che tutti conosciamo. Sono stato coraggioso io a metterlo in campo dal primo minuto, ma anche bravo lui a farsi trovare pronto. L’impegno e lo spirito di sacrificio sono stati apprezzabili sin dal primo giorno, oggi il gol è un meritato riconoscimento“.