Lazio-Juventus, Paratici duro sul caos tamponi: “se hanno violato le regole, è giusto che paghino”

Il Chief Football Officer della Juventus ha parlato del caos tamponi prima della sfida con la Lazio, chiedendo giustizia per chi non rispetta le regole

Il caos tamponi che ha coinvolto la Lazio ha tenuto banco anche nel prepartita del match con la Juventus, lunch match della settima giornata del campionato di Serie A.

Paolo Bruno/Getty Images

Il club biancoceleste non ha voluto commentare la vicenda, mentre i bianconeri hanno espresso il proprio pensiero per bocca di Fabio Paratici, Chief Football Officer della società campione d’Italia: “la vicenda non coinvolge noi, ma un altro club – le sue parole a DAZN  ci sono regole, normative e protocolli che ci permettono di dare regolarità al campionato. Se qualcuno non le rispetta è giusto che ci siano autorità che puniscano. Se guardiamo negli ultimi due mesi, tutte le squadre sono state colpite dal Covid ma grazie ai protocolli tutte le gare si sono disputate. Il protocollo è la strada più facile per proseguire”.