leclerc
Pool/Getty Images

Sono finiti entrambi sotto la lente di ingrandimento della FIA per aver lasciato l’Austria e fatto ritorno a casa nel Principato di Monaco, violando quelle che sono le norme del protocollo anti-Covid.

Leclerc sul podio
Pool/Getty Images

Tra Valtteri Bottas e Charles Leclerc però ad essere richiamato è stato solo il pilota della Ferrari, colpevole di aver incontrato durante questi giorni persone al di fuori della ‘bolla’ del proprio team. Il finlandese invece è rimasto solo in compagnia della sua fidanzata, senza vedersi con soggetti esterni alla Formula 1. Dunque solo la Ferrari ha ricevuto una lettera da parte della FIA, tesa ad esortare il team a rispettare il codice di condotta imposto prima della ripresa delle attività. Si tratta infine del secondo warning ricevuto dal Cavallino dopo quello relativo al comportamento di Vettel di una settimana fa, quando il tedesco si era intrattenuto a parlare senza mascherina con i vertici del team Red Bull, ossia Christian Horner e Helmut Marko.