Mario Balotelli
Claudio Martinelli/LaPresse

Cori razzisti durante Verona-Brescia, Balotelli risponde con un commovente video social: grande solidarietà dai bambini dell’Africa

Nel pomeriggio di Serie A, putroppo, non c’è stato spazio solo per il calcio giocato. L’ombra del razzismo è tornata ad aleggiare sui campi del calcio italiano con un episodio particolare avvenuto durante Verona-Brescia. Nel secondo tempo della gara Mario Balotelli ha fermato il gioco scagliando con forza la palla contro i tifosi del Verona, accusandoli di cori razzisti nei suoi confronti. L’attaccante italiano ha anche provato ad uscire dal campo, fermato e tranquillizzato da compagni e avversari. Sui social l’attaccante ex Inter e Milan ha deciso di rispondere con un video molto dolce, realizzato dal fondatore di ‘We Are Africa to red earth’ Adriano Nuzzo, nel quale tanti bambini africani esprimono la loro solidarietà a Mario Balotelli. A corredo del video gli hashtag: #BASTA, #STOPASAP, #LOVE.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

@weafrica_adrianonuzzo @hellasveronafc @inter @juventus @officialasroma #BASTA #STOPASAP #LOVE

Un post condiviso da Mario Balotelli???‍?‍?? (@mb459) in data: