Tre Valli Varesine – Nibali e la strada sbagliata, lo Squalo la prende con filosofica: “abbiamo fatto un giro al lago…”

vincenzo nibali LaPresse

Vincenzo Nibali sincero dopo l’errore di ieri alla Tre Valli Varesine: le parole dello Squalo dello Stretto

Grande caos e polemiche ieri alla Tre Valli Varesine: un gruppetto di circa 15 ciclisti, tra cui anche Nibali, Valverde e Formolo, seguendo erroneamente una moto della Rai che ha sbagliato strada, hanno perso tempo prezioso nel finale della corsa, dicendo così addio ad ogni possibilità di lotta per la vittoria.

vincenzo nibali

Gian Mattia D’Alberto – LaPresse

Se in tanti si sono scagliati contro l’organizzazione, c’è chi invece è riuscito a prendere l’accaduto con filosofia. Stiamo parlando di Vincenzo Nibali: abbiamo fatto un giro al lago… Dovremmo prendere un gps. No, a parte gli scherzi sono cose purtroppo che possono capitare. Peccato che sia successo nel finale e la corsa sia stata compromessa. La velocità era alta, la moto Rai è andata dritta, non c’era un qualcosa che indicava la curva, un paio di transenne per far vedere questa svolta che era secca, veloce. Ho capito subito che avevamo sbagliato, ma la moto era convinta… A quel punto, la corsa si sarebbe decisa tra quelli che erano davanti. Ma cosa ci posso fare. Pazienza“, ha affermato lo Squalo alla ‘rosea’.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35775 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery