NBA – Danilo Gallinari e il mercato dei Clippers: “Kawhi Leonard? Non credo verrà. Gli offrirei anche un piatto di pasta ma…”

Gallinari  LaPresse/Reuters

Danilo Gallinari commenta il mercato dei Clippers e il possibile arrivo di Kawhi Leonard: il cestista azzurro nutre poche speranze che il neo MVP possa accasarsi a Los Angeles

Nelle ultime ore Kawhi Leonard ha deciso di rifiutare la player option presente nel suo contratto con i Toronto Raptors. Scelta prevedibile che, tecnicamente, non cambia nulla in merito al suo futuro. I Raptors restano in pole per rifirmare il giocatore a cifre ben più alte, viste il titolo che ha portato in Canada. Sembrano affievolirsi dunque le speranze dei Clippers, principale antagonista della franchigia canadese, pronta a riportare a casa il neo MVP, nativo di Riverside.

Danilo Gallinari, nel corso di ‘Le mani del Gallo’, il talk tenuto nell’Auditorium del Campus dell’Universita’ dell’Humanitas di Rozzano, ha detto la sua sull’argomento: “non credo che la voglia di tornare a casa, nella sua Los Angeles, per un giocatore capace di vincere il primo titolo della storia dei Raptors sia più forte dell’ambizione di ripetersi in Canada, dove di fatto è diventato il sindaco dell’intero Paese. E’ solo una mia sensazione provandomi a mettermi nei suoi panni, ma sarei felice di fargli una telefonata per cercare di convincerlo, magari offrendogli anche un piatto di pasta. I Clippers stanno cercando di comprare un paio di free agent di alto profilo, vediamo cosa succederà. Io intanto spero di rimanere a Los Angeles: nell’ultima stagione abbiamo raggiunto i playoff nonostante nessuno avesse fiducia in noi“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (16952 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery