LaPresse/Daniele Badolato

De Ligt è il sogno per il calciomercato della Juventus, un difensore di spessore di certo arriverà in bianconero

La Juventus ha terminato anzitempo la propria stagione sportiva. Scudetto già in tasca, eliminazioni dalle coppe già arrivate, forse con un po’ troppo anticipo. Adesso la società sta pensando a pianificare il futuro, con Paratici pronto a mettersi all’opera in vista della prossima stagione. Sarà un calciomercato importante per la Juventus, con lo scopo di rafforzare una rosa già molto competitiva come quella a disposizione di Massimiliano Allegri (dal futuro incerto).

Già preso Ramsey a parametro zero, ma non basta. La Juventus probabilmente si muoverà per acquistare un uomo per reparto: un centrale di difesa, un regista ed un centravanti. Tre colpi in entrata e probabilmente diverse uscite per far spazio ai nuovi arrivi. Proprio in merito agli arrivi ci sono da fare alcune valutazioni. Il sogno difensivamente parlando è De Ligt, giustiziere dei bianconeri in Champions League con l’Ajax. Il calciatore olandese però costa molto e per accaparrarselo la Juventus potrebbe risparmiare a centrocampo acquistando Rabiot un altro parametro zero. Due svincolati in mediana dunque per poter utilizzare il bottino utile per il mercato nei ruoli più caldi: difesa ed attacco. Questa potrebbe essere la strategia bianconera, Paratici è già al lavoro.