rabiot
LaPresse/Reuters

Adrien Rabiot sta già accendendo il mercato degli svincolati, nonostante manchi ancora un po’ all’apertura ufficiale delle trattative

Adrien Rabiot è certamente il pezzo più pregiato del mercato che si sta per accendere in questa primavera. Trovare un calciatore del suo calibro a parametro zero non è certo affare di tutti i giorni, un colpo low cost che fa gola a diverse big di tutta Europa. La querelle a dire il vero è iniziata già diverse settimane fa, con il Barcellona che sembrava avere una prelazione per il calciatore ed il Real Madrid che tentava di inserirsi. Adesso però lo scenario sembra essere lievemente cambiato. De Jong ha firmato con i blaugrana, i blancos sono invece vicini ad Eriksen e dunque alla corsa per Rabiot si sono iscritti anche altri club. Difficile che possa accasarsi alla Juventus, dato che i bianconeri hanno già messo le mani su un altro svincolato del calibro di Ramsey, più intensi invece i contatti con la Premier League. Manchester United e Tottenham, proprio per sostituire Eriksen, sono pronte a far carte false per il centrocampista che è ai saluti con il PSG.