photo4/Lapresse

Charles Leclerc non si perdona l’errore compiuto in qualifica a Baku: il team radio del monegasco della Ferrari dopo l’incidente in Q2

Qualifiche amare, amarissime, per Charles Leclerc: il giovane monegasco della Ferrari è finito contro le barriere durante la Q2, dicendo così definitivamente addio alla Q3 e alla possibilità di lottare per la pole position con i suoi rivali.

Leclerc, che domani dunque partirà dalla nona posizione in griglia, è stato severissimo con se stesso dopo l’incidente: “sono uno stupido, sono uno stupido. Ho buttato via tutto”, ha affermato il monegasco al team radio.