Fenati
LaPresse/Alessandro La Rocca

Romano Fenati commenta il suo errore in pista durante il Gp del Qatar di Moto3: le parole del 23enne di Ascoli Piceno

Il primo weekend di gara del 2019 è stato ricco di emozioni per Romano Fenati. Dopo la squalifica dello scorso anno il 23enne di Ascoli Piceno è tornato a gareggiare, riuscendo a lottare con i migliori in Qatar. A pochissimi giri dal termine, però, Fenati ha ricevuto un warning sullo schermo della sua moto, che lo ha portato ad un erroraccio. Il pilota ha infatti interpretato male il messaggio ricevuto e ha scontato la Long Lap Penalty, non richiesta.

Ho visto track limit, bisogna un attimo rodarsi, comunque sono molto contento perchè la moto andava veramente forte, la mia moto non l’avrei cambiata con nessun’altra moto, vuol dire che abbiamo lavorato bene, non abbiamo concretizzato, è ovvio ora le critiche, ma non ci pensiamo, adesso andiamo in Argentina e ricominciamo da lì. Tutti sbagliamo, io in primis, si sbaglia e si vince insieme“, ha affermato Fenati ai microfoni Sky.