romano fenati

Un erroraccio costa caro a Romano Fenati: il pilota 23enne non capisce il warning e sconta la Long Lap Penalty non richiesta

Il primissimo Gp della stagione 2019 del Motomondiale sta regalando spettacolo e forti emozioni sin dalle prime sfide. In attesa di vedere in pista i campioni della categoria regina, sono stati i piloti della Moto3 ad aprire le danze e disputare il Gp del Qatar, caratterizzato dalle cadute e da una bellissima bagarre di gruppo in testa.

Non è mancato qualche errore… grossolano: Romano Fenati, mentre lottava con i migliori, in terza posizione, ha ricevuto sullo schermo della sua moto un warning, per “track limits”. Il messaggio è stato mal interpretato dal 23enne di Ascoli Piceno che ha scontato la Long Lap Penaty, finendo così troppo lontano e chiudendo la sua gara al nono posto, anzichè su un possibile podio.