Domenica 4 Dicembre

La prima ibrida della BMW: X5 xDrive40e, l’auto tedesca tra sportività e prestazione eccellenti [FOTO e VIDEO]

Una minore emissione di CO2 combinata ad una automobile che nulla ha da invidiare alle vetture ordinarie

La prima automobile ibrida plug-in di serie del core-brand BMW è uno Sports Activity Vehicle. La trazione integrale permanente e la tecnologia BMW EfficientDynamics eDrive assicurano alla BMW X5 xDrive40e una sportività e prestazioni eccellenti, combinate con un’efficienza straordinaria. Grazie alla potenza di sistema di 230 kW/313 CV, generata dal motore quattro cilindri a benzina dotato di tecnologia BMW TwinPower Turbo e dal motore elettrico sincrono, la BMW X5 xDrive40e realizza, nel ciclo combinato di consumo di carburante, un valore di 3,4 – 3,3 litri e nel ciclo combinato di consumo di corrente un valore di 15,4 – 15,3 kWh per 100 chilometri.

Le emissioni di CO2 variano tra i 78 e i 77 grammi per chilometro (valori del ciclo di prova UE per vetture ibride plug-in, in dipendenza della misura dei pneumatici selezionata). L’utilizzo della tecnologia BMW eDrive per giungere a una mobilità altamente efficiente e, qualora necessario, esclusivamente elettrica, piana la strada verso un’innovativa forma di guida sofisticata in uno Sports Activity Vehicle. La BMW X5 xDrive40e trae profitto dal transfer tecnologico e dal know-how della tecnologia introdotta la prima volta nelle automobili BMW i. La BMW i8 è il precursore del piacere di guidare sostenibile in una vettura ibrida plug-in, vivibile adesso per la prima volta anche in un modello del core-brand BMW.

Batteria agli ioni di litio con varie possibilità differenti di carica, tipica versatilità di un SAV e ambiente esclusivo. L’energia necessaria per azionare il motore elettrico integrato nel cambio Steptronic a otto rapporti, è fornita da una batteria agli ioni di litio che, attraverso un trasformatore di potenza, approvvigiona anche la batteria a bassa tensione della rete di bordo della BMW X5 xDrive40e. Per caricarla, essa può essere collegata alla presa di corrente a muro, oppure alla BMW i Wallbox, oppure alle stazioni di carica pubbliche. La batteria ad alto voltaggio è stata sistemata sotto il piano del bagagliaio, in una posizione che ne riduce l’ingombro e la protegge in caso di crash. Grazie al volume di carico che varia dai 500 ai 1.720 litri, allo schienale del divanetto posteriore tripartito e ribaltabile e al lussuoso allestimento interno, anche la BMW X5 xDrive40e offre la tipica versatilità di un grande Sports Activity Vehicle, avvolta in un ambiente di lusso.

Gestione intelligente del motore e tasto eDrive per un’esperienza di guida ibrida intensa e una mobilità locale ad emissioni zero. Ma anche l’esperienza di guida è caratterizzata da versatilità e raffinatezza. La gestione intelligente del sistema ibrido assicura un’interazione di motore endotermico ed elettrico ad efficienza ottimizzata, orientata al massimo alle richieste del guidatore. Il tasto eDrive, inserito nella consolle mediana, consente al guidatore d’influenzare la modalità di esercizio del propulsore ibrido. Nell’impostazione di base AUTO eDrive, nelle fasi di accelerazione e di ripresa, il motore a combustione interna ottiene un supporto notevole dal motore elettrico che con la sua coppia di 250 Newtonmetri, disponibile sin dal momento di partenza da fermo, assicura un’erogazione di potenza particolarmente briosa.

Questo slideshow richiede JavaScript.