Paura ai Mondiali di nuoto di Budapest: Anita Alvarez perde i sensi dopo l’esercizio, salvata dall’allenatrice | FOTO

Anita Alvarez accusa un malore ai Mondiali di nuoto di Budapest: immagini spaventose dalle piscine ungheresi

/
SportFair

I Mondiali di nuoto in corso a Budapest stanno regalando emozioni e spettacolo, e purtroppo non mancano i momenti preoccupanti. Nella giornata di gare di oggi, infatti, è accaduto un episodio davvero spaventoso.

Anita Alvarez, sincronette statunitense, ha accusato infatti un malore al termine del suo esercizio al programma libero ed è svenuta in acqua: l’atleta è annegata nella piscina e la sua allenatrice, che ha prontamente capito la situazione, l’ha salvata, tuffandosi immediatamente e portandola fuori dall’acqua, dove è stata soccorsa.

Alvarez è stata trasportata in ospedale dove è stata dichiarata fuori controllo e ha potuto poi raggiungere nuovamente le sue compagne di squadra.