Miss Italia – Le reginette italiane si dedicano alla raccolta di rifiuti [GALLERY]

  • FABIO CARINO TORNICELLO

    FABIO CARINO TORNICELLO

  • FABIO CARINO TORNICELLO

    FABIO CARINO TORNICELLO

  • FABIO CARINO TORNICELLO

    FABIO CARINO TORNICELLO

  • FABIO CARINO TORNICELLO

    FABIO CARINO TORNICELLO

  • FABIO CARINO TORNICELLO

    FABIO CARINO TORNICELLO

  • FABIO CARINO TORNICELLO

    FABIO CARINO TORNICELLO

  • FABIO CARINO TORNICELLO

    FABIO CARINO TORNICELLO

  • FABIO CARINO TORNICELLO

    FABIO CARINO TORNICELLO

  • FABIO CARINO TORNICELLO

    FABIO CARINO TORNICELLO

/

Le aspiranti Miss Italia si dedicano alla raccolta dei rifiuti per la salvaguardia dell’ambiente

In attesa dalla finale il 6 settembre, le aspiranti Miss Italia si sono dedicate alla pulizia dell’ambiente unendosi ad una iniziativa di Lido di Jesolo SEA LIFE Aquarium – da sempre attivo nella sensibilizzazione dei suoi Ospiti al rispetto dell’ambiente e alla salvaguardia dei mari – con il patrocinio del Comune di Jesolo.

Insieme ai cittadini di Jesolo, le Miss sono state protagoniste di una passeggiata lungo le rive del Sile accompagnate dai volontari e dai personale di SEA LIFE per raccogliere i rifiuti che purtroppo vengono lasciati sulle sponde del fiume e lungo il Parco a causa della maleducazione di molti.

Le Miss si sono presentate all’evento indossando una T-shirt azzurra con il claim “Jesolo Nature” per rafforzare ulteriormente il loro messaggio in difesa dell’ambiente.

Soddisfatti dell’iniziativa il Sindaco di Jesolo Valerio Zoggia, l’assessore al turismo Flavia Pastò e Aldo Maria Vigevani, CEO Gardaland, azienda che gestisce Lido di Jesolo SEA LIFE Aquarium.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34669 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery