Vittozzi show! Splendida vittoria in Coppa del Mondo a Ruhpolding

Splendida Lisa Vittozzi: l'azzurra è inarrestabile e vince di forza nella gara individuale di Coppa del Mondo di Ruhpolding. Quarta Dorothea Wierer

SportFair

Lisa Vittozzi è tornata al successo nell’individuale femminile di Coppa del mondo a Ruhpolding, in Germania. La sappadina, autrice di una gara ai limiti della perfezione in cui ha controllato il ritmo nel lap iniziale per poi scatenare tutta la sua potenza sugli sci stretti nel terzo e quarto giro, si è garantita la terza vittoria in carriera sul massimo circuito, la prima nel format, a quattro anni dall’ultima volta.

La sappadina del Centro Sportivo Carabinieri, dopo il negativo fine settimana di Pokljuka, ha ritrovato la brillantezza al poligono, completando senza errori la gara con 39″ di vantaggio sulla francese Lou Jeanmonnot, seconda al traguardo senza errori, e 45″2 sull’altra transalpina Julia Simon, alla fine terza con un errore.

Dorothea Wierer ha chiuso appena fuori dal podio, al quarto posto con un errore e 1’09” di distacco da Vittozzi. La vincitrice delle ultime due individuali disputate alla Chiemgau Arena, ha accarezzato a lungo il podio virtuale, mancandolo solamente per un errore sull’ultimo poligono, a discapito di una Jeanmonnot letteralmente scatenata sugli sci stretti. La finanziera altoatesina avrà la possibilità di rifarsi nella staffetta di sabato 14 gennaio.

Alle spalle di Wierer, le svedesi Hanna ed Elvira Oeberg staccate rispettivamente di 1’10” e 1’20” da Vittozzi. A seguire, le due norvegesi Ingrid Tandrevold e Marte Roiseland a 1’10”9 e 1’20”5, entrambe con un errore al tiro.

Il successo ha proiettato Vittozzi in vetta alla classifica di specialità con 150 punti ed un margine di 15 punti su Elvira Oeberg, vincitrice della prova inaugurale, quando al termine della stagione manca solamente l’appuntamento conclusivo di Oestersund. Ruhpolding rimane terreno di caccia fertile per l’Italia del biathlon che sigilla il terzo successo consecutivo nella specialità, dopo i due consecutivi citati di Wierer. In classifica generale comanda sempre Julia Simon a quota 666 punti, davanti a Elvira Oeberg a 615. Vittozzi è terza a 463, due lunghezze davanti a Wierer.

Discreta prova di Samuela Comola (2 errori) al 27esimo posto, seguita da Federica Sanfilippo (3 errori) 34esima. Attardata Eleonora Fauner (4 errori) al 66esimo posto. Appuntamento con la staffetta maschile venerdì 13 gennaio a partire dalle ore 14.25, in diretta Tv su Eurosport.