Scene esilaranti agli AusOpen, il disegno di Fritz fa discutere: la verità

Il disegno di Taylor Fritz fa scatenare i fan: sulla telecamera agli Australian Open sembra esserci un pene, la spiegazione dello statunitense

SportFair

Gli Australian Open stanno regalando spettacolo, colpi di scena, ma anche momenti e scene epiche ed esilaranti. A diventare virale è il disegno di Taylor Fritz sulla telecamera dopo la vittoria di ieri su Basilashvili.

Lo statunitense ha mandato un po’ in confusione tutti i fan e spettatori: Fritz, come fanno molti tennisti dopo una vittoria, si è avvicinato alla telecamera per autografarla. Il tennista non si è limitato a scrivere il suo nome, ma ha aggiunto anche un disegno, che a molti è sembrato essere un… pene.

La spiegazione di Fritz

Il tennista statunitense ha raccontato il suo intento ed il significato del suo disegno su Twitter: “per tua informazione stavo cercando di disegnare un 🔒 emoji…. Ho solo dimenticato il fatto molto importante che faccio schifo a disegnare“, ha ammesso.

Hanno colpito anche le dichiarazioni di Fritz nel post partita. Quando gli sono stati chiesti i piani per la serata, ha dichiarato: “prendo qualcosa per cena, magari qualche videogioco se me lo permette la mia ragazza“. Morgan Riddle, che è stata subito inquadrata in tribuna, non ha battuto ciglio alla battuta del fidanzato.