Scherma, l’Italia vince in Coppa del Mondo! Fiorettiste azzurre inarrestabili

Ancora grandi soddisfazioni per l'Italia della scherma: la squadra italiana di fioretto femminile vince in Coppa del Mondo

SportFair

La squadra italiana di fioretto femminile ricomincia la Coppa del Mondo 2022/2023 così come aveva chiuso l’ultima stagione: a Belgrado Alice Volpi, Francesca Palumbo, Martina Favaretto e Erica Cipressa sono salite ancora una volta sul gradino più alto del podio dimostrando di essere il team da battere. Le ragazze del CT Stefano Cerioni, prime nel ranking mondiale, nonchè campionesse europee e mondiali in carica, hanno dominato le avversarie anche senza la capitana Arianna Errigo, indisponibile in questo primo appuntamento.

La prova delle azzurre è iniziata sul velluto nel tabellone dei 16 col successo 45-14 contro Hong Kong, seguito poi dalla vittoria contro la Spagna col punteggio di 45-33. In semifinale il quartetto italiano ha eliminato la Francia 45-41 e, in finale, ha battuto gli Stati Uniti con un perentorio 45-22.

Si chiude così con un bis dell’Inno di Mameli il weekend di Coppa del Mondo di fioretto femminile: già ieri nella gara individuale a vincere era stata Alice Volpi e con lei, sul terzo gradino del podio, si era piazzata anche Francesca Palumbo.

Questo successo rappresenta anche il nono podio italiano del ricchissimo weekend di Coppa del Mondo: oltre ai risultati delle fiorettiste già citati, infatti, ieri sono arrivate anche le vittorie di Martina Criscio nella sciabola femminile, di Tommaso Marini nel fioretto maschile e di Giulia Rizzi nella spada femminile, ma anche i terzi posti di Luca Curatoli nella sciabola maschile e di Chiara Mormile nella sciabola femminile. Oggi, invece, in apertura di giornata, i fiorettisti Daniele Garozzo, Tommaso Marini, Alessio Foconi e Guillaume Bianchi sono arrivati terzi nella gara a squadre di fioretto maschile.