WWE: le card di Survivor Series WarGames 2022

La sfida di Bloodline, la forza di Rhea Ripley e tanto altro: la card di Survivor Series WarGames 2022

SportFair

Tornano i WarGames in WWE: affascinanti e intramontabili, rappresentano una stipulazione rara ma leggendaria nei match in WWE. Nell’ultimo Premium Live Event dell’anno, Survivor Series 2022, al TD Garden di Boston (Massachusetts) nella notte italiana fra sabato 26 e domenica 27 novembre, ci sarà un grandissimo spettacolo, con il ritorno di questa stipulazione speciale. Ed ecco cosa sono i WarGames in WWE e la card dell’evento…

L’ambientazione di questa stipulazione è la seguente: due team saranno contenuti in gabbie separate (lontane dal quadrato) con un membro di ciascuna squadra che inizierà il match, all’interno di due ring che sono l’uno di fianco all’altro dentro a una doppia gabbia.

  • Dopo 5 minuti un membro del team avvantaggiato farà entrare un altro componente
  • Ogni 3 minuti un nuovo wrestler ad alternanza tra i team raggiungerà i ring
  • Quando tutti saranno dentro il match vero e proprio avrà ufficialmente inizio
  • Si vince solo per schienamento o sottomissione

Men’s WarGames Match – The Brawling Brutes (Sheamus, Ridge Holland e Butch), Drew McIntyre, e Kevin Owens vs. The Bloodline (Roman Reigns, Solo Sikoa, Sami Zayn, e The Usos (Jey Uso e Jimmy Uso)

I maggiori sfidanti della Bloodline contro la forza indistruttibile guidata da Roman Reigns: alla squadra guidata da Drew McIntyre (sconfitto in Galles dal WWE Undisputed Universal Champion) si è unito anche Kevin Owens, che ritroverà nell’altro team il suo vecchio amico Sami Zayn.

Women’s WarGames Match – Bianca Belair, Alexa Bliss, Asuka, Michin e TBA vs. Damage CTRL (Bayley, Dakota Kai e Iyo Sky), Nikki Cross, e Rhea Ripley

Ormai da mesi in faida fra loro, Bayley e Bianca Belair si ritrovano come capitane anche in questo match a squadre. Nel team della Raw Women’s Champion è ancora sconosciuto il nome della quinta partecipante. Rhea Ripley, invece, ha battuto Asuka nell’ultima puntata di Raw, garantendo il vantaggio al team delle Damage CTRL.

United States Championship – Seth Rollins vs Bobby Lashley vs Austin Theory

Il giovanissimo ex mister Money in the Bank ha giurato vendetta dopo aver fallito l’incasso su The Visionary, attuale campione. Ma attenzione a Bobby Lashley: dopo la sconfitta contro Brock Lesnar a Crown Jewel, the AllMighty ha scatenato tutta la sua ira. Potrebbe essere lui la scheggia impazzita del match.

Gli altri match:

SmackDown Women’s Championship – Ronda Rousey vs Shotzi

Single Match – AJ Styles vs Finn Balor

E ora cosa succederà nell’ultimo Premium Live Event dell’anno? Per scoprirlo basta iscriversi sul WWE Network e vedere migliaia di contenuti, oltre a Survivor Series WarGames, tramite pc, smatphone, tablet e ogni dispositivo elettronico.