Daniel Ricciardo torna alla Red Bull: finalmente l’ufficialità

Adesso è ufficiale: Daniel Ricciardo torna alla Red Bull nella stagione 2023 di Formula 1. La nota del team e l'entusiasmo dell'australiano

SportFair

La notizia era nell’aria da diversi giorni ormai. Nel paddock di Yas Marina, durante il weekend di gara di Abu Dhabi, l’ultimo della stagione 2022 di Formula 1, era già trapelata la voce di un possibile ritorno di Daniel Ricciardo alla Red Bull.

Oggi pomeriggio è arrivata l’ufficialità: il team di Milton Keynes ha annunciato che l’australiano sarà il terzo pilota per la 2023.

La nota del team

“Le voci sono vere: Daniel Ricciardo tornerà a casa e si unirà nuovamente al Team come nostro terzo pilota per il 2023. Portando una vasta esperienza e carattere, Daniel assisterà il Team con i test e il lavoro del Sim , nonché attività commerciale. Da quando Daniel ha lasciato il Team alla fine del 2018, ha trascorso 2 anni rispettivamente alla Renault e alla McLaren. Sebbene non abbia visto il successo a cui era abituato, rimane un pilota fenomenale e molto rispettato che apporta un ulteriore livello di conoscenza ed esperienza al Team”

Le parole di Ricciardo

“Il sorriso dice tutto, sono davvero entusiasta di tornare a casa all’Oracle Red Bull Racing come terzo pilota nel 2023. Ho già tanti bei ricordi del mio tempo qui, ma il benvenuto di Christian , il dottor Marko e l’intero team sono qualcosa di cui apprezzo sinceramente. Per me personalmente, la capacità di contribuire ed essere circondato dal miglior team di F1 è estremamente allettante, e allo stesso tempo mi dà un po’ di tempo per ricaricarmi e rimettermi a fuoco. Non vedo l’ora di essere con il team e supportare con il lavoro al simulatore, le sessioni di test e le attività commerciali. Andiamo!”, queste le parole dell’australiano nel comunicato diramato oggi pomerigigo dalla Red Bull.