Che paura al Tour de France femminile! Marta Cavalli evita la caduta ma viene centrata in pieno da una collega | VIDEO

Marta Cavalli coinvolta in un brutto incidente nella seconda tappa del Tour de France: l'italiana costretta al ritiro dalla Grande Boucle femminile

SportFair

Dopo il Tour de France maschile, adesso è il turno delle donne di regalare spettacolo per le strade francesi, nell’edizione in rosa della Grande Boucle, iniziata due giorni fa. Nella tappa di ieri, la seconda del Tour de France donne 2022, si è registrata una terrificante maxi caduta.

Ad avere le peggiori conseguenze è stata l’italiana Marta Cavalli: l’azzurra era riuscita ad evitare la caduta a circa 25 km dal traguardo, frenando in tempo e restando in piedi, ma è stata centrata in pieno dall’australiana Frain, arrivata a tutta velocità.

La cremonese della Groupama è ripartita, ma è stata poi trasportata in ospedale per degli accertamenti, dove resterà in osservazione a seguito del trauma cranico riportato. Per fortuna nessuna frattura per lei.

Di Rita Caridi

Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015