Bis di bronzo per Oney Tapia a Tokyo: l’italo-cubano sul podio paralimpico anche nel lancio del disco

Oney Tapia si prende la seconda medaglia di bronzo alle Paralimpiadi di Tokyo, l'italo-cubano chiude al terzo posto la finale del lancio del disco

SportFair

Seconda medaglia per Oney Tapia alle Paralimpiadi di Tokyo, l’italo-cubano sale sul podio anche nel lancio del disco classe F11 (categoria riservata ai non vedenti), bissando il bronzo centrato nel getto del peso. Sotto una pioggia battente, l’azzurro sforna una prestazione convincente e centra al quinto lancio la misura utile per conquistare il terzo gradino del podio, arrampicandosi fino a 39.52 che vale il bronzo. La medaglia d’oro va al brasiliano Alessandro Rodrigo Da Silva, primatista del mondo, abile a centrare il record paralimpico di 43.16 davanti all’iraniano Mahdi Olad che, con 40.60, stampa il proprio personale stagionale.