Trova il marito a letto con l’amante e gli demolisce casa: distrutta anche una Maserati da 200mila euro

Una donna ha distrutto la Maserati da 200mila euro del marito dopo averlo trovato a letto con l'amante, l'uomo ha sporto denuncia per chiedere il risarcimento dei danni

SportFair

E’ rientrata a casa in anticipo da un viaggio di lavoro e ha trovato il marito a letto con l’amante, una scena che l’ha mandata su tutte le furie e l’ha spinta a vendicarsi immediatamente. E’ accaduto a Biella nella notte tra mercoledì e giovedì della scorsa settimana, quando la moglie dell’uomo in questione è rientrata presso l’abitazione trovando i due piccioncini a letto, ignari del suo ritorno anticipato. Devastante la reazione della donna, che ha prima distrutto gran parte della casa e poi si è sfogata sulla Maserati da 200mila euro del marito, demolendo carrozzeria, vetri, sedili e ruote con ogni oggetto le passasse per le mani. Auto completamente annientata così come tutte le cose di valore presenti all’interno dell’abitazione: una devastazione che ha spinto l’uomo a denunciare la moglie alla polizia per la violenza subita, chiedendo un risarcimento che dovrebbe rasentare i 300mila euro.