Dall’estasi italiana allo stupore inglese: l’oro di Marcell Jacobs raccontato in tutte le lingue del mondo

La vittoria nei 100 di Marcell Jacobs raccontata in tutte le lingue del mondo: dall'estasi della telecronaca italiana fino allo stupore del commentatore inglese

SportFair

Più passa il tempo e più sale la felicità per la vittoria di Marcell Jacobs nei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo, un risultato inatteso e al tempo stesso esaltante che fa dello sprinter di Desenzano del Garda l’uomo più veloce al mondo. Un successo arrivato in 9.80 al termine di una progressione spaventosa, fondamentale per tenere a bada i propri avversari e portare a casa un oro davvero assurdo. Tante le reazioni apparse sui social con Marcell Jacobs protagonista, tra le più belle non può non esserci il racconto della finale in (quasi) tutte le lingue del mondo: dall’estasi italiana fino allo stupore inglese per descrivere una vittoria che profuma di storia. Ecco il video: