Un Berrettini formato maxi non basta, Djokovic centra l’11ª semifinale al Roland Garros: ora il big match con Nadal

Matteo Berrettini non riesce ad avere la meglio su Novak Djokovic nei quarti di finale del Roland Garros, il serbo avanza in semifinale dove troverà Nadal

SportFair

Undicesima semifinale al Roland Garros per Novak Djokovic, che suda le proverbiali sette camicie per avere la meglio su un Matteo Berrettini formato maxi.

Djokovic
Foto di Yoan Valat / Ansa

Il numero uno del mondo riesce ad imporsi solo dopo tre ore e mezza di battaglia e un’interruzione di venti minuti, resasi necessaria per far uscire il pubblico dallo Chatrier a causa del coprifuoco che, in Francia, scatta alle ore 23. Una vera e propria lotta senza esclusione di colpi quella tra Djokovic e Berrettini, con l’azzurro che prima va sotto di due set e poi reagisce nel terzo, accorciando le distanze per poi cedere nel quarto e decisivo parziale. Una partita comunque da dieci e lode per il numero uno azzurro, riuscito a tenere testa al numero uno del mondo con colpi precisi e fastidiosi. Niente da fare però per Berrettini, costretto ad arrendersi con il punteggio di 6-3, 6-2, 6-7, 7-5 a Novak Djokovic che stacca così il pass per la semifinale, dove se la vedrà con sua maestà Rafa Nadal.