Roland Garros , la straziante rivelazione di Tsitsipas: “mia nonna è morta 5 minuti prima della finale”

Stefanos Tsitsipas ha rivelato sui social come sua nonna sia morta cinque minuti prima di entrare in campo per giocare la finale del Roland Garros contro Djokovic

SportFair

Stefanos Tsitsipas ha dovuto giocare la finale del Roland Garros con un dolore straziante nel cuore, essendo venuto a sapere della morte della nonna giusto cinque minuti prima di scendere in campo.

djokovic
Foto di Caroline Blumberg / Ansa

Una notizia terribile che il tennista greco non avrebbe mai voluto ascoltare, soprattutto in un momento così delicato per la sua carriera. Un incubo che inizialmente Tsitsipas è riuscito a mettere da parte vincendo i primi due set, salvo poi cedere di schianto e consegnare il Roland Garros a Djokovic.

Il post social di Tsitsipas

tsitsipas
Foto di Ettore Ferrari/ Ansa

Nella notte, Stefanos Tsitsipas ha rivelato la terribile notizia sui social, esternando tutto il proprio dolore per la morte della nonna: “la vita non è solo vincere o perdere. Alzare trofei e celebrare successi è importante, ma non è tutto. Cinque minuti prima di scendere in campo la mia amata nonna ha perso la sua battaglia con la vita. Una donna saggia, la cui fede nella vita e la volontà di dare e offrire non può essere paragonata a nessun altro essere umano che io abbia mai incontrato. È importante che ci siano più persone come lei in questo mondo. Poiché persone come lei vi fanno vivere. E vi fanno sognare. Vorrei dire che indipendentemente dal giorno, dalla circostanza o dalla situazione, questo è interamente dedicato a lei, e solo a lei. Grazie per aver cresciuto mio padre. Senza di lui questo non sarebbe stato possibile“.