Roland Garros, tutto semplice per Roger Federer all’esordio: Istomin annientato in tre set

Roger Federer si impone in tre semplici set all'esordio al Roland Garros 2021, lo svizzero non lascia scampo a Denis Istomin e avanza al secondo turno

SportFair

Buona la prima per Roger Federer al Roland Garros, prestigioso Slam da cui il tennista svizzero mancava dal 2019, quando uscì di scena in semifinale a causa della sconfitta subita contro Rafa Nadal.

Federer
Foto di Yoan Valat / Ansa

Esordio positivo per il numero 8 del ranking ATP, che non lascia scampo a Denis Istomin al termine di un match dominato dall’inizio alla fine. Reduce dalla sconfitta incassata agli ottavi di finale dell’ATP 250 di Ginevra, Federer si toglie di dosso la ruggine e si prende una vittoria che lo lancia al secondo turno del Roland Garros. Successo mai in discussione per lo svizzero, che si impone con il punteggio di 6-2, 6-4, 6-3 dopo poco più di un’ora e mezza di partita. Il prossimo avversario di Federer uscirà dal confronto tra il croato Marin Cilic e il francese Arthur Rinderknech, in campo nel tardo pomeriggio.