Schär dimentica il nuovo regolamento: squalificato dalle Fiandre per aver lanciato la borraccia al pubblico [VIDEO]

Michael Schar squalificato dal Giro delle Fiandre 2021 per aver lanciato una borraccia a dei fan sul ciglio della strada

E’ quasi terminato il Giro delle Fiandre 2021 e durante il percorso che i ciclisti hanno dovuto affrontare non sono mancate le sorprese ed  colpi di scena. A far particolarmente discutere è la squalifica di Michael Schar.

Il ciclista svizzero è stato costretto al ritiro forzato per aver trasgredito una delle nuove norme del regolamento. Dal 1° aprile, infatti, è vietato lanciare borracce ai tifosi: i ciclisti possono gettarle solo nelle green zone che trovano durante il percorso oppure dovranno riconsegnarle all’ammiraglia.

Schar, dimenticandosi per un momento del nuovo regolamento, ha lanciato la borraccia a dei tifosi che si trovavano sul ciglio della strada. Subito dopo aver compiuto il gesto, il ciclista svizzero si è ricordato della nuova regola, gesticolando visibilmente irritato con se stesso. Poco dopo è arrivata la notizia della squalifica.