Un cimelio dal valore inestimabile: spesa folle per una figurina di LeBron James

Una spesa davvero folle: figurina di LeBron James del 2003 venduta per oltre 5 milioni di dollari, sconosciuta l'indentità dell'acquirente

I collezionisti, i fan e i super appassionati di reperti storici, sportivi, si sa, non badano a spese pur di avere ciò che desiderano. E così non ha badato a spese colui che ha deciso di comprarsi una rarissima figurina da collezione di LeBron James.

Cifra da capogiro

L’acquirente ha pagato ben 5,2 milioni di dollari, ovvero circa 4,2 milioni di euro, per avere la figurina in questione, diventata la più costosa mai venduta nel mondo del basket.

La figurina

Si tratta di una figurina del 2003, che riguarda il debutto di LeBron James con i Cleveland Cavaliers. “Con così poche disponibili e la domanda in aumento di giorno in giorno, questa figurina sta diventando il gioiello della corona di tutti gli investimenti di carte sportive“, ha comunicato PWCC, un mercato di carte da collezione.

Al centro di ogni collezionista nel 2003 c’era la speranza di tirare fuori il rarissimo LeBron James Rookie Patch Auto Parallel numerato a 23 copie“, ha aggiunto PWCC.

Non è stato reso noto il nome dell’acquirente.