Lo Squalo ‘addenta’ il Giro d’Italia, migliorano le condizioni di Nibali: può tornare già in bici [FOTO]

Vincenzo Nibali ha aggiornato i suoi tifosi sulle proprie condizioni, i medici gli hanno dato il via libera per tornare in bici e il Giro d'Italia è sempre più vicino

Buone notizie per quanto riguarda le condizioni di Vincenzo Nibali, impegnato in una corsa contro il tempo per essere al via del Giro d’Italia 2021, che scatterà il prossimo 8 maggio da Torino. Lo Squalo si è operato mercoledì scorso per ridurre una frattura al radio del polso destro, infortunato in seguito ad una caduta in allenamento. Immediato l’intervento chirurgico per abbreviare i tempi di recupero, con la speranza che Nibali possa partecipare al Giro d’Italia.

Il post su Instagram

Nel pomeriggio di oggi, Nibali ha aggiornato i propri fan sulle proprie condizioni, rivelando come la visita presso la struttura sanitaria in cui si è operato sia andata abbastanza bene. “Visita di controllo presso Ars Medica con il Dr Marano e… tutto bene” il post dello Squalo su Instagram. “Grazie a questo, ora ho il via libera per iniziare una nuova fase del mio recupero, la più delicata e decisiva: la prova su strada“. Continua la corsa contro il tempo del siciliano per essere al via del Giro, dove la Trek-Segafredo dovrebbe schierarlo al fianco di Giulio Ciccone e Bauke Mollema.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vincenzo Nibali (@vincenzonibali)