LeBron James out, ma i Lakers si consolano con Anthony Davis: il rientro di AD è sempre più vicino

Buone notizie per i Lakers riguardo le condizioni di Anthony Davis, la stella dei giallo-viola è vicina al rientro in campo dopo più di un mese e mezzo di stop

Primi sorrisi in casa Lakers dopo alcune settimane davvero complicate, caratterizzate dagli infortuni di Anthony Davis e LeBron James. Se il Prescelto dovrà stare fuori per più di un mese, il rientro di AD dovrebbe avvenire in un arco temporale più ristretto, almeno stando a quanto riferito dai medici dei Los Angeles Lakers.

Anthony Davis
Foto di Etienne Laurent / Ansa

La stella giallo-viola ha ricevuto dai dottori il via libera ad aumentare i carichi di lavoro, tornando ad allenarsi in campo insieme ai compagni seppur con un’intensità minore. Anthony Davis è lontano dai campi di gioco ormai da sei settimane, nel corso delle quali i Lakers hanno incassato 11 sconfitte in 18 partite giocate. Un’assenza pesantissima dunque quella di AD, a cui si è aggiunta adesso anche quella di LeBron James: per questo motivo il recupero di Davis è quanto mai fondamentale.

Le parole di caoch Vogel

Anthony Davis
Foto di Etienne Laurent / Ansa

L’allenatore dei Lakers si è soffermato sulle condizioni di Anthony Davis, sottolineando come le sue condizioni vengano valutate giornalmente in attesa che torni in forma per rientrare in campo. Questa l’ammissione di coach Vogel: “AD lavora, fa trattamenti e valutiamo la sua situazione costantemente. Siamo nel bel mezzo di una fase di aumento graduale. Ma gli manca ancora un po’, perciò ora come ora non c’è niente di concreto per fissare una data al suo rientro“. Un’assenza che, sommata a quella di LeBron James, depotenzia pesantemente i Lakers, tornati comunque al successo contro i Cleveland Cavaliers dopo quattro sconfitte di fila. Un piccolo sorriso in un periodo tremendo, che i giallo-viola potranno superare solo con il rientro delle proprie stelle in campo, imprescindibili per poter difendere il titolo ottenuto la scorsa stagione.