Terribile incidente stradale per Tiger Woods, il golfista americano estratto a fatica dalle lamiere dell’auto

Incidente stradale per Tiger Woods, il golfista americano è stato trasportato con urgenza in ospedale a causa di un terribile sinistro avvenuto questa mattina

Terribile incidente d’auto per Tiger Woods, finito in ospedale dopo un terrificante sinistro stradale avvenuto nei pressi di Ranchos Palos Verdes.

L’episodio è avvenuto alle ore 7:12 di martedì mattina, immediati i soccorsi che hanno dovuto utilizzare gli strumenti di salvataggio idraulici per estrarre il golfista americano dalle lamiere dell’auto. Tiger Woods si trovava in zona dopo aver assistito al The Genesis Invitational, torneo svoltosi presso il Riviera Country Club nelle Pacific Palisades. Al momento non è chiara la dinamica dell’incidente, così come non si conoscono le attuali condizioni di Tiger Woods.

LEGGI ANCHE: PNC Championship – Tiger Woods e il figlio al sesto posto, il piccolo Charlie però già incanta

La nota della polizia

Foto di Erik Lesser / Ansa

La polizia intervenuta sul posto ha diffuso un comunicato relativo all‘incidente di Tiger Woods: “il 23 febbraio 2021, intorno alle 07:12, il LASD è intervenuto per un incidente, che ha coinvolto singolo veicolo al confine tra Rolling Hills Estates e Ranchos Palos Verdes. Il veicolo stava viaggiando in direzione nord su Hawthorne Boulevard, a Blackhorse Road, quando si è schiantato. Il veicolo ha subito gravi danni. L’autista e unico occupante è stato identificato nel giocatore di golf PGA, Eldrick ‘Tiger’ Woods. Quest’ultimo è stato liberato dal relitto con gli strumenti idraulici dei vigili del fuoco, per poi essere trasportato in ambulanza presso l’ospedale locale per le ferite riportate“.

Intervento chirurgico

A causa delle ferite riportate in seguito all’incidente, Tiger Woods è stato sottoposto a intervento chirurgico alle gambe. Lo ha confermato l’agente Mark Steinberg, che ha ammesso come il golfista americano abbia riportato molteplici fratture alle gambe che hanno spinto i medici a intervenire chirurgicamente.