Compleanno Pantani, regalo prezioso per mamma Tonina: il ct Cassani le dona la bici dell’ultimo Tour

Nel giorno del compleanno di Pantani, mamma Tonina ha ricevuto un regalo speciale da parte del ct Davide Cassani e dei suoi collaboratori

Il compleanno di Pantani è sempre un giorno speciale per il mondo del ciclismo italiano, il 13 gennaio è una data importante cerchiata di rosso sul calendario.

Marco Pantani
Foto Getty / Pascal Rondeau

Il Pirata avrebbe compiuto 51 anni, se solo quel maledetto 14 febbraio del 2004 non se lo fosse portato via, lasciando un vuoto incolmabile soprattutto nel cuore di mamma Tonina. Oggi però ha potuto ricordare il suo Marco con un sorriso, grazie al gesto compiuto dal ct Davide Cassani, che le ha donato la bici con cui il Pirata vinse le tappe del al Mount Ventoux e Courchevel nel 2000, anno del suo ultimo Tour de France.

Comprata all’asta

Pantani
Getty Images

La bicicletta è stata assegnata in seguito ad un’asta organizzata lo scorso dicembre dalla Mercatone Uno, caratterizzata da ben 37 cimeli appartenuti a Marco che hanno fruttato ben 161mila euro. Il ct Cassani e la cordata “DC’s friends” sono riusciti ad accaparrarsi la bici per la cifra di 66mila euro, il doppio della stima d’origine.

Il messaggio di Cassani

Cassani
Pier Marco Tacca/Getty Images

Davide Cassani oggi ha voluto donare la bici a mamma Tonina nel giorno del compleanno di Pantani, rivelando questo suo gesto sui social: “ogni bicicletta ha la sua storia e può raccontare molte cose, si può dire che ogni bicicletta ha un’ anima. Ce ne siamo accorti questa mattina quando l’abbiamo consegnata a mamma Tonina. Con un velo di emozione negli occhi ed un bellissimo sorriso, ci ha ringraziato con parole tenere e importanti. In quel sorriso siamo convinti che mamma Tonina abbia ritrovato un pizzico di pace. Questa bicicletta, più di altre, ha un’anima, una storia, un valore che trascende qualunque tipo di valutazione. È un bene sentimentale, un oggetto importante e di questo ne siamo stati convinti tutti, io e coloro che hanno contribuito all’acquisto“.