PSG-Marsiglia, Neymar umiliato da Alvaro Gonzalez: il brasiliano paragonato alla… spazzatura [FOTO]

Neymar Jr e Alvaro Gonzalez si sono prima beccati in campo e poi sui social, con il difensore del Marsiglia che ha lanciato uno stoccata velenosa al brasiliano

Primo trofeo della stagione per il Paris Saint-Germain, che ha messo in bacheca la Supercoppa di Francia battendo in finale il Marsiglia, costretto a capitolare sotto i colpi di Icardi e Neymar Jr.

L’attaccante brasiliano è stato il protagonista della serata non solo per il gol, ma anche per il confronto ravvicinato con Alvaro Gonzalez, giocatore con cui aveva avuto da ridire a settembre. I due si sono beccati prima in campo e poi sui social, con Neymar Jr che ha innescato la miccia.

Botta e risposta social

Tutto è partito quando Neymar Jr ha pubblicato su Twitter un video in cui esulta in maniera esagerata, scatenando la reazione di Alvaro Gonzalez che a sua volta ha postato la foto di un suo fallo sul brasiliano con la didascalia “i miei genitori mi hanno insegnato a buttare la spazzatura“. Neymar Jr ha replicato prontamente: “ma non ti hanno insegnato a vincere trofei”. Frase che ha spinto il giocatore del Marsiglia a pubblicare una foto di Pelé con le tre Coppe del Mondo vinte in carriera: “sarai sempre nella sua ombra”.  La chiosa è stata poi di Neymar Jr: “e tu nella mia (di ombra), ti ho reso famoso… Sei il benvenuto“.