Monza, Galliani avverte Balotelli: “è l’ultima occasione, non ne avrà più. Lo stipendio? Ha fatto l’amico”

Adriano Galliani ha commentato l'acquisto di Mario Balotelli, avvertendo il giocatore come questa rappresenta l'ultima occasione della sua carriera

Mario Balotelli ci riprova, questa volta a dargli un’opportunità è il Monza di Berlusconi e Galliani, con cui l’attaccante italiano firmerà un contratto di sei mesi dopo le visite mediche fissate lunedì.

Balotelli
Alessandro Sabattini/Getty Images

Un’operazione voluta dall’ad della società brianzola, che non ha nascosto come questa sia l’ultima occasione concessa a Super Mario. Il rinnovo dipenderà dai suoi comportamenti e dalle sue prestazioni, come ammesso dallo stesso Galliani: “l’ho bacchettato molto, gli ho detto che questa è veramente l’ultima, l’ultima, l’ultima chiamata. Gli voglio bene. Mario è un giocatore che con i mezzi tecnici e fisici che ha doveva fare molto di più. Ha fatto intravedere qualità eccelse, non si capisce perché non possa andare avanti. Ha solo 30 anni“.

I dettagli del contratto

Emilio Andreoli/Getty Images

Mario Balotelli firmerà un contratto di sei mesi, fino al 30 giugno 2021, dopodiché arriverà il rinnovo solo a determinate condizioni, come sottolineato da Galliani: “si è comportato molto bene, da amico. Ha accettato una parte fissa bassa con variabili legate alle presenze e alla promozione in A. E si è comportato molto bene anche il suo agente Raiola, che non ha preso commissioni. Mario ha rinunciato a un contratto molto importante che poteva avere in Brasile, a Rio de Janeiro con il Vasco da Gama. Berlusconi? Il presidente è entusiasta, mi ha dato l’ok: era molto felice, gli ho passato Mario al telefono e ci ha parlato. Il futuro? Se saremo entrambi felici si andrà avanti“.