Rivelazioni scioccanti su Zaniolo, la zia della sua ex svela: “è la seconda gravidanza, la prima l’hanno interrotta”

La zia della ex di Zaniolo ha rivelato come la nipote è la seconda volta che resta incinta, la prima risale a sette mesi fa ed entrambi hanno scelto di interromperla

Emergono nuovi inquietanti retroscena relativi alla storia ormai finita tra Nicolò Zaniolo e Sara Scaperrotta, la quale aspetta un figlio dal giocatore della Roma come ammesso da quest’ultimo in un’intervista alla Gazzetta dello Sport.

Facebook Sara Scaperrotta

Pare però che molte cose siano state nascoste, come rivelato dalla zia di Sara ai microfoni di Giornalettismo: “Sara è la seconda volta che aspetta un figlio da Zaniolo. La prima risale a sette mesi fa. Poi la coppia ha scelto di interrompere la gravidanza. Non erano pronti. Ma quel gesto li ha uniti ancora di più. Lui ha insistito in questi mesi per riavere un figlio, mia nipote ha tutti i messaggi, tutte le prove. Non solo ha cancellato le foto con mia nipote, ma quando Sara gli ha proposto di dirlo subito alla sua famiglia, è esploso il caos. Nicolo ha voluto aspettare, dicendo a mia nipote che lo avrebbero fatto a Natale, a La Spezia, quando i due sarebbero andati per le vacanze nel paese natale del ragazzo“.

LEGGI ANCHE: L’ex fidanzata di Zaniolo aspetta un figlio, c’è la conferma del giocatore della Roma

La ricostruzione della vicenda

Facebook Sara Scaperrotta

La zia poi ha rivelato anche altri particolari riguardanti la gravidanza della nipote, presa non troppo bene dalla famiglia di Zaniolo: “Sara è in dolce attesa per la seconda volta, è psicologicamente sconvolta, giovane e anche provata, non avrebbe retto nel sentirsi ‘non accettata’. Ha chiesto a Nicolò di dirlo ai genitori subito. E… come non detto. Appena lo hanno scoperto, mia nipote è stata cacciata di casa in 24 ore. Dice di prendersi le sue responsabilità, poi parla pubblicamente e intanto ha bloccato mia nipote sul cellulare, ha trovato un’altra casa e noi non sappiamo nulla. Uno degli ultimi messaggi mandati a Sara è ‘Questa è responsabilità tua’. Per lui dietro la parola responsabilità che significa? Che provvederà a dare due soldi? Ma se mia nipote aspettasse un figlio da un panettiere, soffrirebbe in ugual modo. Mia nipote è cresciuta a pane e amore. Mia nipote, sia ben chiaro, è stata sempre mantenuta dalla nostra famiglia. E guai a dire che lei stava con lui perché calciatore, se dobbiamo essere materialisti, abbiamo fatto più regali noi a lui che lui a Sara. Basta con le bugie. Definisco questa situazione: disumana.