gallinari
Alex Goodlett/Getty Images

Nei giorni scorsi le voci avevano cominciato a rincorrersi, nella notte la notizia è diventata ufficiale: Danilo Gallinari è un nuovo giocatore degli Atlanta Hawks.

Gallinari
Matthew Stockman/Getty Images

L’azzurro ha firmato un ricco contratto triennale, che gli permetterà di mettersi in tasca la bellezza di 61,5 milioni di euro, come sottolineato dall’insider di ESPN Adrian Wojnarowski. Si tratta di una cifra davvero pazzesca per gli standard dell’NBA, per dirla tutta si tratta del più alto ingaggio di sempre per un contratto pluriennale firmato da un over-30 mai convocato per l’All-Star Game. Gallinari dunque si prepara per la quinta esperienza nella Lega americana, dopo aver vestito le maglie di New York, Denver, LA Clippers e Oklahoma City Thunder. E’ stato l’azzurro a scegliere gli Atlanta Hawks per la presenza in squadra di Trae Young e John Collins, preferendo questa offerta a quella dei Detroit Pistons. Defilatisi invece Dallas e Celtics, che hanno preferito puntare su altri obiettivi.