Coronavirus, Berlusconi racconta il suo calvario: “non lo auguro a nessuno, in certi momenti ho avuto paura”

Il Cavaliere ha parlato dell'esperienza Coronavirus al Maurizio Costanzo Show, rivelando di aver avuto paura durante la malattia

SportFair

Ha dovuto fare i conti con il Coroanivurus, ma è riuscito a sconfiggerlo e a tornare alla vita di tutti i giorni. Silvio Berlusconi però ha avuto paura, considerando i dolori avvertiti e la sua età avanzata.

Berlusconi
Pier Marco Tacca/Getty Images

Il Cavaliere è intervenuto al ‘Maurizio Costanzo Show‘ per parlare della sua battaglia, rivelando di aver avuto paura: “per quanto cattiva, questa è una malattia che si può sconfiggere. Non perdete mai la speranza. Sto meglio. Le ultime conseguenze del Covid, dolori diffusi e una grande stanchezza, a poco a poco se ne vanno. E’ un’esperienza che non auguro a nessuno. I primi tre giorni in ospedale sono stati molto duri. In certi momenti ho avuto anche paura. Vorrei dire ‘Non lasciatevi prendere dalla paura e dalla disperazione'”.