Saviano
Tristan Fewings/Getty Images

La morte del piccolo Joseph, il bimbo di sei mesi annegato lo scorso 11 novembre nel Mar Mediterraneo dopo un naufragio di una barcone di migranti, sta facendo discutere e non poco in Italia. Il video della madre che urla disperata mentre il figlio muore sono immagini terribili, che Roberto Saviano ha usato per attaccare Giorgia Meloni e Matteo Salvini, allegando alla clip anche queste parole: “Salvini e Meloni guardate e riguardate questo video: siete infami, siete sciacalli di professione. Fermate le vostre menzogne su chi parte, su chi arriva, su chi salva e su chi muore“.

Paolo Bruno/Getty Images

Un tweet a cui la Meloni ha replicato duramente, usando termini piuttosto pesanti: “oggi quello sciacallo di Roberto Saviano utilizza il video di questo naufragio per attaccare me e la destra. Un livello schifoso di propaganda politica, che non si ferma neppure davanti alla morte. Saviano sa benissimo che sono le persone come lui a incentivare le partenze su mezzi di fortuna pericolosissimi, a favorire il lavoro degli scafisti, che dicono ai disperati di stare tranquilli perché saranno salvati dalle navi ONG care a Saviano. Lo sa benissimo, ma evidentemente gli sta bene così: queste tragedie sono utilissime per il suo business e per la sua propaganda immigrazionista. Non so come persone così ciniche riescano a dormire la notte.