MotoGp, Aleix Espargarò distrugge Zarco: “è un irresponsabile, non gliene frega se qualcuno si fa male”

Il pilota dell'Aprilia ha puntato il dito contro il francese, accusandolo di essere un irresponsabile e di mettere in pericolo gli altri piloti

Il week-end di Portimao si è concluso, ma le polemiche non mancano, soprattutto per il comportamento tenuto da Zarco sia durante le qualifiche che in gara. Il francese ha prima rischiavo di disperdere olio in pista in un punto rischioso, poi ha centrato due avversari con una manovra borderline.

Zarco
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Situazioni che non sono passate inosservate agli occhi di Aleix Espargarò, che si è scagliato contro il francese: “un altro ottimo lavoro da parte della Direzione Gara, che non penalizza un pilota che attraversa la pista con il motore rotto e perde olio. Quando la moto fa fumo, non puoi sapere da dove viene. Il problema è che Zarco non impara mai. In gara ha colpito due piloti davanti a me, è incredibile. Non ho niente contro di lui, ma se vedi del fumo uscire dalla moto non puoi attraversare la pista in una curva in quarta marcia, in cui gli altri arrivano a in pieno a quasi 200 all’ora. È una questione di responsabilità nei confronti di tutti noi che rischiamo la vita. A Zarco non importa niente che possa accadere qualcosa agli altri piloti, e questo mi fa arrabbiare”.