Venduta all’asta la Limousine di JF Kennedy, cifra record per l’auto usata il giorno della sua morte

La Limousine 'Lincoln Continental Convertible' di colore bianco è stata venduta all'asta per la cifra record di 375.075 dollari

Una cifra record, superiore ai 375 mila dollari: tanto è stata venduta la Limousine ‘Lincoln Continental Convertible’ di colore bianco appartenuta a John Fitzgerald Kennedy, presidente degli Stati Uniti assassinato il 22 novembre del 1963 a Dallas.

Scott Olson/Getty Images

L’automobile aveva trasportato l’inquilino della Casa Bianca proprio qualche ora prima della sua morte, trasportandolo a Fort Worth, in Texas. La vettura è stata venduta all’interno della collezione ‘The American Presidential Experience‘ di Jim Warlick e altri proprietari dalla casa d’aste Bonhams. La cifra esatta della vendita è di 375.075 dollari, una cifra record raggiunta grazie alla restaurazione effettuata sulla Limousine, rinnovata dallo specialista Lincoln Baker Restoration di Putnam, intervenuto per sostituire il motore e riverniciare la carrozzeria, riportando poi alle condizioni originali gli interni in pelle rossa.