Una tragedia tremenda ha scosso oggi il Rally Vidreiro, quinta prova del campionato portoghese nonché seconda gara della Peugeot Rally Cup Iberica 2020. Nel corso della prima speciale, la copilota 21enne Laura Salvo è rimasta uccisa in seguito ad un terribile incidente che non le ha lasciato scampo.

Il pilota Miguel Socias ha perso il controllo dell’auto, che si è schiantata contro il tronco di un albero. Impatto fatale per la giovane ragazza spagnola, come rivelato dagli organizzatori in una nota: “i mezzi di soccorso sono arrivati dopo quasi due minuti e hanno fatto tutto il possibile per salvarla ma è morta sul posto“.