Pickford e Van Dijk
Laurence Griffiths/Getty Images

Sono giorni difficili per Jordan Pickford, costretto a stare sul chi va là a causa del brutto fallo commesso su Virgil Van Dijk durante Everton-Liverpool. I tifosi dei Reds infatti hanno bersagliato di critiche e addirittura minacce di morte il portiere dei Toffees, colpevole di aver messo ko per un lungo periodo il difensore olandese.

Pickford e Van Dijk
Laurence Griffiths/Getty Images

Una situazione insostenibile che ha spinto Pickford ad assumere due guardie del corpo, così da garantire la sicurezza sua e della propria famiglia, formata dalla moglie Megan e dal figlioletto. “Jordan è stato scioccato dal livello di insulti e minacce che ha ricevuto dopo la partita con il Liverpool – le parole di una fonte al Daily Mail – ed è determinato a fare tutto ciò che serve affinché la sua famiglia sia al sicuro“. In questo periodo infine a Pickford e alla moglie è stato sconsigliato anche di utilizzare i social network, così da non fornire indicazioni per quello che riguarda la loro posizione geografica.