grosjean
Charles Coates/Getty Images

L’avventura di Romain Grosjean al volante della Haas terminerà alla fine di questo Mondiale 2020, il francese dunque lascerà il proprio sedile nel team americano dopo cinque anni, nel corso dei quali ha raccolto 110 punti.

Magnussen
Mark Thompson/Getty Images

Un addio annunciato sui propri canali social con un pizzico di nostalgia: “l’ultimo capitolo è chiuso e il libro è finito. Sono stato con la Haas fin dal primo giorno. Cinque anni in cui abbiamo attraversato alti e bassi, ottenuto 110 punti in 92 gare, ma ne è valsa la pena affrontare questo viaggio. Ho imparato molto, sono cresciuto tanto diventando un pilota e un uomo migliore. Spero di aver aiutato anche le persone del team a migliorarsi. Questo è probabilmente il mio orgoglio più grande, più della pazza prima gara del 2016 o della quarta posizione ottenuta in Austria nel 2018. Auguro al team tutto il meglio per il futuro”.