Ciclismo, Bernal ha lo stesso problema di Pantani: “ho scoperto di avere una gamba più lunga dell’altra”

Il corridore della Ineos ha svelato di avere una gamba più lunga dell'altra, situazione che gli ha causato problemi alla schiena che sta cercando di risolvere

La stagione di Egan Bernal è finito molto presto quest’anno, il corridore colombiano si è ritirato durante il Tour de France e poi ha fatto perdere le proprie tracce, a causa di alcuni problemi fisici che ha rivelato in questi giorni.

Il vincitore della Grande Boucle del 2019 ha ammesso a ESPN Colombia di aver scoperto un problema alle gambe, lo stesso di cui soffriva anche marco Pantani: “ho scoperto di avere una gamba più lunga dell’altra, abbiamo fatto tantissimi accertamenti e questo problema mi ha causato una curvatura alla schiena, che ha colpito un disco nella mia colonna vertebrale. La chirurgia è fuori discussione, non si possono allungare gli arti. È un problema che si può risolvere solo con la riabilitazione a lungo termine. La mia schiena deve essere rinforzata e dobbiamo rimettere a posto il disco che si è leggermente spostato. Ci vorrà del tempo ma sono certo che risolverò tutti quei problemi che hanno reso difficile questa stagione”.